Anche tu hai spesso bruciore di stomaco?

da | apparato digerente, Forever Living: consigli per l'uso dei prodotti

  1. Home
  2.  - 
  3. Forever Living: consigli per l'uso dei prodotti
  4.  - 
  5. apparato digerente
  6.  - Anche tu hai spesso bruciore di stomaco?

Questo articolo è stato aggiornato il

[lwptoc]

Sembra che oggigiorno colpisca sempre più persone. E può essere davvero molto fastidioso.

Quello che comunemente chiamiamo “bruciore di stomaco” (la pirosi gastrica), è dovuto all’infiammazione dalla mucosa gastrica e del tubo digerente. Quando questa parte del corpo si irrita, ci rovina la giornata. È un fiammifero acceso nel punto sbagliato.

Che cosa lo provoca

Le cause sono diverse. Una delle più evidenti è sicuramente l’alimentazione. Ci sono cibi che vengono sconsigliati a chi soffre di acidità di stomaco. I pomodori, ad esempio, e la cioccolata; anche gli agrumi e la frutta secca. E per quanto riguarda le bevande, il caffè e il tè, oltre che, naturalmente l’alcol.

In linea generale, sono da evitare le mangiate abbondanti, soprattutto di cibi grassi.

Ma un’altra cosa da non sottovalutare, che può condurre col tempo a una disfunzione dell’apparato digerente con conseguenti attacchi di bruciore di stomaco, è lo stress. Che deriva dalla vita sregolata dei nostri giorni, dall’ansia dei nostri tempi.

Ad alcuni capita la sera a letto, quando dovrebbero addormentarsi, di sentire in bocca il sapore acido del reflusso gastrico. Il bruciore di stomaco, infatti, quando incomincia a diventare una costante nella vita di una persona, può diventare cronico. Così si estende e l’acido risale dallo stomaco verso la gola, nella zona dell’esofago.

Per evitare di ridursi a questo, è importante fare qualcosa per la nostra mucosa gastrica, togliendo l’irritazione e ripristinandone il giusto equilibrio e funzionamento.

foglie di aloe vera
Foglie di Aloe Vera

Un principio attivo fondamentale

Se decidiamo di farlo con prodotti naturali, una delle sostanze più indicate è l’Acemannano. Viene estratto dalle foglie dell’Aloe Vera e, come ormai è stato appurato dalla scienza, funziona molto bene come gastroprotettore.

L’Acemannano possiede altre notevoli proprietà, ma per chi soffre di bruciore di stomaco, di acidità di stomaco, di reflusso gastroesofageo, quello che ci serve sapere è che è fantastico nel proteggere la mucosa gastrica.

Soluzione consigliata

forever aloe vera gel

Il modo migliore per assumere l’Acemannano è tramite il Forever Aloe Vera Gel.

Questo perché, a differenza di altri prodotti, questo contiene il gel di Aloe Vera al 99,7%.

Bevendolo per un periodo di tempo di almeno 3 mesi, sappiamo che riequilibra il funzionamento della mucosa gastrica e apporta verificabili benefici al tutto il sistema gastrointestinale.

In aggiunta al Forever Aloe Vera Gel è consigliabile assumere anche dei probiotici, che servono per riequilibrare la flora intestinale.

forever active pro b

Il mio consiglio è di utilizzare il Forever Active Pro B, perché il prodotto è stato ancora migliorato. Può essere assunto sia da solo che in combinazione con il Gel di Aloe da bere.

Questi due prodotti, lavorando in sinergia, possono produrre un notevole miglioramento della condizione del tuo apparato gastrointestinale.

Conclusione

Il bruciore di stomaco è la conseguenza del non corretto funzionamento della mucosa gastrica. Possiamo ripristinarne l’equilibrio e l’efficienza con prodotti naturali.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per conoscere in anticipo le news sui prodotti, le offerte a te dedicate e per scaricare subito in regalo il metodo certificato per migliorare la tua forma fisica e sentirti meglio in soli 9 giorni.

Privacy

L'iscrizione è andata a buon fine. Riceverai a breve l'email per scaricare il metodo.

Share This