Aloe Vera: tutto quello che è importante sapere

da | Aloe Vera

  1. Home
  2.  - 
  3. Aloe Vera
  4.  - Aloe Vera: tutto quello che è importante sapere

Questo articolo è stato aggiornato il

Oggi sempre più persone sono attente al loro aspetto e alla loro salute. Preferiscono cibi bio e prodotti per il corpo di origine naturale. Ed è un bene, perché vivere secondo natura è sicuramente la scelta migliore.

Se anche tu fai parte di queste persone, allora non puoi fare a meno di conoscere una pianta speciale: l’Aloe Vera. Ma dato che c’è Aloe e Aloe, è importante sapere tutto quello che ti serve su questa pianta, in modo da fare le scelte corrette.

Una pianta speciale

Ci sono piante in natura che hanno proprietà terapeutiche e vengono usate per creare prodotti, che poi trovi in vendita in erboristerie, in centri commerciali, oppure su tanti siti online.

E poi ci sono le piante speciali. Quelle che scopri una volta e non abbandoni più. Come l’Aloe Vera. La pianta che, a detta di molti, fa miracoli.

Ma che cosa ha di così particolare questa pianta? Perché un’azienda come la Forever Living continua a portarla nelle case di tutto il mondo da più di 40 anni?

I segreti dell’Aloe Vera sono conosciuti dall’antichità, ma solo oggi siamo riusciti a spiegarne scientificamente i poteri. Ora sappiamo cosa è contenuto nel suo gel.

aloe vera

Al tempo degli Egizi, si dice, Cleopatra usava l’Aloe per migliorare la sua pelle. Alessandro Magno ne sfruttava le proprietà cicatrizzanti per far curare le ferite dei suoi uomini. In America, gli indiani sapevano che potevano utilizzarla per proteggersi dagli insetti. E Gandhi la usava per sopportare i lunghi digiuni a cui si sottoponeva.

Questa pianta speciale ha attraversato i secoli, aiutando l’uomo, e oggi esiste una vasta letteratura che ne spiega le caratteristiche. Non è un medicinale, ma le sue capacità di apportare benessere all’organismo umano e animale, sono riconosciute da molti medici e veterinari.

L’Aloe vive in paesi dal clima desertico. Per riuscire a sopravvivere in quell’ambiente inospitale, ha, come tutti gli esseri viventi fanno, adottato una sua particolare strategia.

Se ne intagliamo una foglia, vedremmo sgorgare una sorta di liquido gelatinoso. È infatti il gel contenuto all’interno delle sue foglie che permette alla pianta di sopravvivere in quel mondo inospitale.

Oggi sappiamo che il gel di Aloe Vera contiene moltissime vitamine, l’acemannano, tante altre sostanze nutrienti che la elevano a una delle piante officinali più efficaci.

Per questo motivo continua a essere usata in tutto il mondo.

Per la tua bellezza

Oggi l’Aloe Vera viene utilizzata nell’industria della bellezza e del benessere.

I suoi usi possono essere sia esterni che interni.

Grazie al potere idratante e lenitivo del suo gel, l’Aloe può essere usata nella formulazione di prodotti per il corpo. Ha la capacità di rendere la pelle più luminosa e morbida ed è ideale per le maschere da applicare sul viso.

Possiede anche un notevole potere cicatrizzante. Per questo motivo la si può usare per accelerare la guarigione di piccole ferite. Il gel è assai efficace anche per le bruciature e le ustioni solari. Così come per rallentare l’invecchiamento della pelle.

La cosa interessante è che l’Aloe agisce anche sulla pelle interna, cioè la mucosa. Bere il gel di Aloe Vera aiuta proprio a questo. Si ottiene così un miglioramento della pelle partendo dall’interno. Ed è per questo che i risultati possono essere incredibili.

Il vero segreto di questa pianta, infatti, è dato dall’uso interno che ne possiamo fare. Le persone che hanno l’abitudine di bere Aloe Vera, sperimentano col passare del tempo un aumentato benessere generale. Questo accade perché, per prima cosa, il gel di Aloe ha un’azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente e depura l’organismo.

Questo succede, naturalmente, se il prodotto che beviamo è quanto più possibile puro. Cioè se contiene una grande quantità di gel.

Aloe Vera da bere

L’Aloe Vera è un toccasana per l’apparato digerente

È ormai risaputo che noi abbiamo un “secondo cervello”, che controlla le emozioni, e che è situato nel nostro intestino. Anche questo cervello ha, chiaramente, influenza su tutto l’organismo. È da qui che passano le sostanze che poi, trasformate in nutrienti, vanno alle varie parti del corpo.

Se l’intestino funziona bene, allora attraverso la sua mucosa filtreranno solo le sostanze che effettivamente devono andare a nutrire le varie parti del corpo. Ma se questa parte non lavora più in modo ottimale, se la mucosa non riesce più a filtrare bene le varie sostanze, allora nell’organismo si riverseranno anche sostanze nocive, tossine e veleni che inquineranno il nostro benessere.

Essendo un integratore naturale, l’Aloe è in grado di fornire molte sostanze nutrienti all’organismo. Le persone più attente alla forma fisica possono accompagnarlo a una dieta salutare.

Per questo motivo si dice che la salute di una persona inizia con un intestino che funziona bene. L’intero organismo si sente bene. Si avverte un maggior benessere fisico, e questo è importante non solo, naturalmente, per gli sportivi, ma anche per chi vuole solamente avere un rapporto migliore col proprio corpo.

I prodotti all’Aloe Vera, sia quelli a uso esterno sia le bevande, possono essere usati anche per gli animali. L’Aloe viene infatti usata per uso veterinario, sia per alleviare le ferite e le escoriazioni che possono capitare ai nostri amici, ma anche per migliorare la loro salute, il loro pelo.

Come per noi umani, anche per gli animali il gel di Aloe Vera può rivelarsi una soluzione naturale eccellente.

Dove trovare l’Aloe

Oggi l’Aloe si trova in vendita in vari posti. Dalle erboristerie, ai market, alle farmacie. Il problema non è quindi dove procurarsi l’Aloe Vera, bensì la qualità del prodotto. Ci sono alcuni parametri che bisogna considerare quando ci si avvicina a questa meravigliosa pianta.

La prima cosa da considerare è se il prodotto che abbiamo davanti contiene il succo di Aloe Vera o il gel.

Le proprietà maggiori della pianta sono infatti contenute nel gel della pianta, che è la parte più interna della foglia. Gel che, tra l’altro, deve essere estratto con una lavorazione accurata, in modo che parti della buccia non finiscano in mezzo a esso. Nella buccia è infatti contenuta l’aloina, che se consumata ha un effetto lassativo. Il gel deve essere puro per avere le massime proprietà.

La seconda cosa da verificare è quanto gel c’è effettivamente nel prodotto. Una cosa è dire che una bevanda contiene Aloe Vera; l’altra è dire che un prodotto è a base di Aloe Vera. Spesso il nome Aloe compare sull’etichetta, ma quando si guardano le dosi all’interno, si scopre che la percentuale è piuttosto bassa. Come si può facilmente intuire, maggiore è la quantità di gel di Aloe e maggiori saranno i benefici.

Altra cosa da notare è il tipo di Aloe che il prodotto contiene.

In natura esistono più di 400 tipi diversi di Aloe, ma quelle che sono utili per le alte proprietà nutrizionali sono meno di 5. La migliore di tutte è senza dubbio l’Aloe Vera Barbadensis, ed è quella che è importante davvero usare nella preparazione dei prodotti.

Bisognerebbe sapere anche da dove proviene questa pianta, ovvero dove sono le piantagioni. L’Aloe, infatti, ha bisogno di climi molto secchi per prosperare. E poi si deve sapere come viene lavorata la pianta. Le foglie vanno staccate quando la pianta ha raggiunto i 7 anni di età, perché è allora che il gel raggiunge le proprietà massime.

Queste sono informazioni che, di solito, non compaiono nelle etichette dei prodotti in commercio. Così come non viene specificato il modo in cui deve essere estratto il gel, cioè possibilmente a mano per far sì che non ci siano tracce di aloina nel prodotto finito.

Diciamo, quindi, che se vogliamo vedere i risultati bevendo Aloe Vera, o usando prodotti che ne contengono, è importantissimo usare prodotti affidabili e certificati.

gel di aloe vera
Il gel di Aloe Vera può essere il tuo alleato migliore per la tua pelle

Può essere coltivata anche da noi?

Spesso qualcuno chiede se l’Aloe Vera può coltivarla anche da sé. Chiaramente può farlo, la pianta riesce ad adattarsi anche al nostro clima. Non possiamo però aspettarci che raggiunga una maturazione ottimale, come per le piante che crescono nel loro habitat naturale.

Che cosa ci si può fare con una pianta di Aloe coltivata in casa o in giardino?

Può essere usata, all’occorrenza, per alleviare piccole scottature. Oppure per aiutare a rimarginare una piccola ferita. Basta intagliare una foglia, farne uscire il gel e applicarlo nelle parti del corpo interessate.

Ma per tutto il resto dei benefici che può dare questa meravigliosa pianta, è evidente che non possiamo aspettarci granché. Per quanto detto sopra, estrarre il gel dalla pianta mantenendolo puro è un’impresa piuttosto laboriosa. Riuscire poi a bere gel da piante di Aloe cresciute in casa, e ottenerne tutti i benefici che questa pianta può dare, è una cosa non fattibile.

Perché scegliere Forever Living

Se hai intenzione di avvicinarti ai benefici dell’Aloe Vera, potresti considerare l’idea dei prodotti della Forever Living. L’azienda produce prodotti ad altissimo contenuto di Aloe Vera da oltre 40 anni. Nel caso della Forever, vengono rispettati tutti i crismi per avere un gel di Aloe estremamente efficace.

Possiamo riassumere qui perché i prodotti Forever riescono a raggiungere risultati straordinari:

  • le piante provengono da piantagioni nell’ambiente giusto (piantagioni del Texas e della Repubblica Dominicana)
  • le foglie vengono raccolte quando la pianta ha 7 anni di età, raccolte a mano e lavorate entro poche ore negli impianti vicino alle piantagioni, in modo da preservare la freschezza del gel
  • il gel viene estratto manualmente dalle foglie, proprio per mantenerlo puro
  • per evitare manipolazioni del marchio, i prodotti vengono venduti esclusivamente tramite la casa madre, spediti dalle varie filiali sparse in oltre 160 paesi nel mondo
  • i prodotti hanno ottenuto le massime certificazioni che ne garantiscono la purezza (marchi kosher, halal, ecc.)
  • nessuno dei prodotti Forever Living è testato su animali

Qui puoi vedere un video su tutto il processo lavorativo della pianta, che inizia dalle enormi piantagioni di cui l’azienda è proprietaria, fino al prodotto che arriva sulle nostre tavole.

C’è poi da aggiungere che l’Aloe Vera si combina bene con altri ingredienti naturali, come dimostra la varietà dei prodotti Forever.

Conclusione

Bene, queste sono le informazioni importanti che devi avere sull’Aloe Vera, prima di poter fare una tua scelta.

Cosa pensi di fare, adesso? In realtà ci sono tre strade.

Puoi coltivare l’Aloe per conto tuo e utilizzarla per poche e semplici soluzioni.

Oppure puoi cercare fra i prodotti in commercio quelli che rispondono alle domande essenziali:

  1. È gel puro di Aloe quello contenuto qui dentro? E in che percentuale?
  2. Ci sono altre sostanze (conservanti, ecc.) nel prodotto?
  3. So qualcosa riguardo alla provenienza delle piante di Aloe servite per estrarre il gel e alla loro lavorazione?

Infine, puoi scegliere l’esperienza Forever, per sfruttare al massimo tutti i benefici dell’Aloe Vera e migliorare la tua vita. Se decidi per Forever, richiedi adesso una consulenza personalizzata sui prodotti Aloe Forever.

Compila il form:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per conoscere in anticipo le news sui prodotti, le offerte a te dedicate e per scaricare subito in regalo il metodo certificato per migliorare la tua forma fisica e sentirti meglio in soli 9 giorni.

Privacy

L'iscrizione è andata a buon fine. Riceverai a breve l'email per scaricare il metodo.

Share This